Wayne Toops sceglie i microfoni serie ND

IL CANTANTE AMERICANO WAYNE TOUPS, FONDATORE DEL GRUPPO ZYDECAJUN, SCEGLIE I MICROFONI SERIE ND

Stanno aumentando gli artisti che scelgono i microfoni Electro-Voice  ND con una serie di modelli in grado di coprire qualsiasi applicazione dei microfoni con cavo, sia per voce che per strumenti.

Wayne Toups, popolare cantante americano di musica folk e vincitore del Grammy per la creazione del gruppo musicale dei Zydecajun, è recentemente diventato un sostenitore dei microfoni Electro-Voice serie ND.

L’opportunità gli è stata offerta da Larry Habetz della Gulf Coast Sound, un amico di lunga data di Toups e dal suo fonico FOH Ben Husser, attratto e colpito dalla facilità di EQ dei microfoni ND oltre che del controllo del pattern che permettono un mix più naturale con minor necessità di gating e compressione.

Ben Husser non voleva legarsi ad un marchio in particolare e fino a quel momento  aveva utilizzato tre diversi marchi di microfoni, solo sulla batteria. Larry Habetz, suo fan e amico, ha organizzato una demo dei microfoni ND nella sua sala prove e, non appena Ben e Wayne li hanno provati, ne hanno subito apprezzato la qualità.

La reazione di Toups al microfono cardioide ND76 è stata immediata e positiva. Negli ultimi tre anni aveva usato un microfono da migliaia di dollari con le stesse caratteristiche e non pensava di cambiarlo  ma,  non appena ha provato il modello ND76 è rimasto colpito dal modo in cui il microfono complementa la sua voce.

Per il resto delle voci della band, Husser e  Josh Crapo, fonico di palco, hanno provato altri microfoni voce serie ND, come  l’ ND86 e l’ ND96, ma,  fu deciso di usare il modello ND76 per le voci in prima linea perché è risultato essere estremamente compatibile con l’ EQ e in grado di adattarsi meglio alle loro esigenze. Entrambi amano la facilità di equalizzazione  e il fatto di trovare subito il punto giusto.

L’ unica eccezione è la voce del batterista. Per questa applicazione, Husser utilizza il microfono per strumenti ND46, sfruttando la capsula girevole oltre che a una risposta fluida e a un diagramma supercardioide con i quali ottiene le caratteristiche di cui ha bisogno.

Secondo Husser, i microfoni per strumenti  sono il punto di forza  della serie ND. Il diagramma cardioide e la capsula ruotabile  del modello ND44 lo rende perfetto per la chitarra , mentre l’ estensione delle basse frequenze del modello ND68 ne fa il microfono ideale sia per l’ amplificatore dei bassi che per la cassa della batteria.

Sul resto della batteria il gruppo utilizza il modello ND44 in diverse postazioni chiave, tra cui due sul rullante (in alto e in basso) e un’ altra coppia per i piccoli tom. Per i tom più grandi, Husser ha scelto l’ ND46 mentre per i piatti ha optato per il modello ND66.